Information Technology

Site logojoram.IT

10 consigli per scegliere un colore ribelle per i tuoi capelli

Le sfide da affrontare per colorare, decolorare e mantenere capelli splendidi: che si tratti di rosa pastello o blu brillante, certi problemi sono comuni.

blunotteI miei capelli assumono colori forti, decisi e permanenti già da diversi anni: ho iniziato con il blu notte quasi per gioco ed ho scoperto così che queste tinte "ribelli" sono alla portata di tutti. E' una scelta divertente e, per chi vuole provare, ecco un decalogo di esperienze:

1. Non prendere alcuna scorciatoia.

Queste tinte sono diverse da qualsiasi altra soluzione colorante fatta in precedenza e serve un po' di esperienza per sapere come reagiranno i tuoi capelli.
bluPotrebbero volerci ore oppure giorni per ottenere il colore giusto ed all'inizio spenderai un sacco di soldi: per partire bene, scegli il momento giusto. Provare da soli a casa è una cattiva idea ed un passaggio avventato potrebbe costringerti a ricominciare... dalla decolorazione!

2. Il colore esatto non verrà mai fuori subito.

Anche il parrucchiere più esperto ha bisogno di provare diverse ricette nel bilanciare le componenti per la tonalità che desideri.

nonrossoviolamagentafuchsia

Quanta decolorazione? Pigmenti o Tinta? Permanente o SemiPermanente? Le possibilità sono talmente tante, e le variazioni così imprevedibili, che il colore giusto verrà solo al secondo o al terzo tentativo; nel frattempo, dovrai convivere con la prova che hai in testa almeno 20 giorni prima della seduta successiva.

3. Scegli con attenzione il taglio.

gattinoNon dimenticare l'importanza del taglio: deve essere adatto al colore scelto.
Dovrai ripetere almeno due o tre volte l'applicazione del colore prima che smetta di scolorire del tutto al primo shampoo così hai tempo di rifinire i dettagli, aumentando i colpi di sole, regolandoti sulle lunghezze oppure scegliendo il bob per un colore più deciso: certe sfumature a contrasto possono dare risultati magici.

4. Metti da parte un'intera giornata per la manutenzione dei capelli.

turcheseOk, è sabato, iniziano i preparativi: devi passare il ricostituente per le punte affinché i tuoi capelli smettano di squarciarsi ad ogni alito di vento, poi va posata la crema brillante per non far apparire il colore sottotono o spento e non dimenticarti l'olio, i semi di lino e la protezione del cuoio capelluto. Tutto questo solo per sopravvivere al fine settimana.

5. Sappi che i tuoi capelli non saranno mai più morbidi come prima.

rosaTi prendi cura dei tuoi capelli più ora di quanto tu non abbia mai fatto visto che, per chissà quale motivo (probabilmente i 4 strati di trattamento decolorante), i tuoi capelli si sentono sempre più fragili di prima.
Coccolali, pettinali, lavali e colleziona prodotti per la cura della testa da usare con giudizio così... ehm... NO, non sarà mai più lo stesso!

6. Controlla che tutte le tue cose siano del colore che hai scelto.

celesteQueste soluzioni scaricano tantissimo: i tuoi capelli sono blu come il pavimento, i muri della doccia ed il cuscino. Puoi lavare i vestiti cento volte, proteggere il collo delle camicie, coprire il divano, cambiare l'asciugamano ma basta un attimo per vedere colare il colore dai tuoi capelli su tutto ciò che ami: meglio se sono della stessa tonalità.

7. Ricevi sempre domande

sirenettaMolte persone sono sinceramente interessate ai tuoi capelli e vorrebbero sapere come hai fatto, dove sei andato, quanto tempo ci è voluto, quanto costa. Se poi hai fatto abbastanza esperienza da riuscire a farti il colore in casa, sarai una fonte di informazioni ancora più preziosa.
E' comprensibile tutto questo interesse ma a volte diventa un po' ripetitivo.

8. Sorridi ai commenti ed alle reazioni di chi ti circonda

verdeC'e' chi si dà di gomito quando ti vede; chi l'ha fatto una sola volta, tanti anni prima, e te lo dice ad ogni cambio di colore; chi non l'ha mai fatto e pensa che tu sia disturbato; chi ti fa notare la più piccola imperfezione e chi sa meglio di te quale colore dovevi farti. La sera ti guardi allo specchio e ti dimentichi di loro.

9. Pensa già al prossimo colore

prossimoQuesti colori sbiadiscono rapidamente, alcuni più di altri, così puoi già pensare a quale sarà il prossimo: chiaro, forte o pastello? In gradazione, a contrasto o che si illumina al buio? Ci sono così tante opzioni che non devi decidere per forza: potresti cambiare ogni settimana.
E forse lo farai.

10. Non vorrai mai tornare ai colori naturali

arancioNonostante le difficoltà che devi affrontare per mantenere la chioma in salute, ne vale la pena: non vorrai più tornare ai banali colori naturali e sarai disposto a sederti sulla sedia del parrucchiere per altre 4 ore di decolorazione perché ormai è il tuo stile di vita e...
Hey! Hai dei capelli letteralmente da favola!

Joram Marino - Giugno 2020



Pagina tratta da http://www.joram.it
Home Page | Servizi e consulenze | Progetti | Area personale | Contact
Alcuni diritti riservati - © Joram Marino Ωיורם